Il Catenaccio - Web Magazine Sportivo
Menu

Sospeso nella nebbia

Oggi proponiamo questo racconto di Giulio Giusti, che s'ispira a un fatto realmente accaduto anni in fa in un campionato minore scozzese.  7 a 0 era un passivo troppo pesante per qualsiasi portiere, anche per uno come Michele Petruzzellis, portiere la domenica e caldaista durante la settim

Cagliari – 12 aprile 2020

Lo Stadio Amsicora di Cagliari parla nel giorno del cinquantenario dello scudetto, è un giorno particolare: è il 12 aprile 2020 e siamo in pieno lockdown.  Le strade sono deserte. Quei pochi che girano possono essere fermati dalle Forze dell'Ordine e devono motivare la loro uscita. Io m'annoio

In ricordo di Jurgen Grabowski

Se n'è andato Jurgen Grabowski, storico centrocampista della Germania Ovest campione d'Europa e del Mondo negli anni 70.   Era già scoccato il novantesimo e Nando Martellini stava per commentare col suo stile british l'ingresso dell'Italia in finale dopo trentadue anni. Come ogni bravo tel

Addio Capitano

Era il 1969, per rinforzare la squadra in vista del campionato di Serie A appena conquistato dal campo con il primo posto in B, il presidente Umberto Lenzini andò a pescare in Serie C, nell'Internaples, due buoni prospetti, un certo Giorgio Chinaglia per l'attacco e Giuseppe Wilson, un buon difensor

Le origini del calcio femminile in Italia con le "Giovinette" che sfidarono il Duce

 Le origini del calcio femminile in Italia raccontate in "Giovinette - Le calciatrici che sfidarono il duce". Ne abbiamo parlato con l'autrice, Federica Seneghini. "Se c'è uno sport che la donna non dovrebbe praticare, esso è proprio il giuoco del calcio" scriveva la rivista "Lo Sport Fascista"

Dentro quel gol di Kazu Miura a Genova

Il 26 febbraio Kazu Miura compie 55 anni e non ha smesso di segnare in Giappone. E di gol ne ha fatti tanti, in giro per il mondo. Anche qui da noi  4 dicembre 1994, a Genova fa un freddo cane. Il prato di Marassi è un polmone che sputa fuori aria rovente che il gelo rivela nella sua forma più

L'ultimo saluto di Gianni Mura a Marco Pantani

"Mi ricordi di Marco e di un albergo  Nudo e lasciato lì Era San Valentino, l'ultimo arrivo E l'hai tagliato tu"Cantava così Antonello Venditti nella sua "Tradimento e Perdono". Parlava di Marco Pantani, il Pirata o Pantadittilo, come lo chiamava Gianni Mura. 46 vittorie in carriera, nella

Meteore del calcio: Pablo Daniel Piatti

Sbarcato in Europa come il nuovo Messi de la Plata, è stato per anni accostato ai più grandi Club d'Europa. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 di Don Balón. 77 gol in Carriera, di cui 48 gol in Liga, e 60 con la maglia di Club spagnoli. Ha vinto un campio

Lutz Pfannenstiel, portiere giramondo

Lutz Pfannenstiel, portiere tedesco, nel 1993 a soli 20 anni ha deciso di lasciare la sicurezza di un contratto al Bayern Monaco per trasferirsi al Penang FC, in Malesia e dare via a una delle carriere più incredibili della storia del calcio. La carriera di un calciatore è condizionata da diver

Like what you see?

Hit the buttons below to follow us, you won't regret it...