Il Catenaccio - Web Magazine Sportivo
Menu

Il cavaliere oscuro

La storia di Massimiliano Allegri alla Juventus finisce così, con uno spogliarello in campo, con urla e gesti, con risse e polemiche. Ma cosa è successo veramente? Il topic più discusso di questa settimana è senza dubbio l'addio anticipato di Allegri alla Juventus, ma prima di imbatterci in un argom

ALLEG..oRIa

La Juventus di Allegri è la squadra che concede meno xGA ed è seconda per xG prodotti. Lo dicono anche i numeri: i bianconeri hanno di nuovo fame. Svegliati nella notte da un incubo terribile. Forti i battiti del vostro cuore, fanno affannare il respiro, storditi alla ricerca del cellulare per contr

Rewind: La Juventus espugna il “Tre Fontane” nella sfida scudetto della dodicesima giornata

L'ultima giornata di campionato di questo 2022 ci ha regalato 5 vittorie su 5 in trasferta, la più importante fra queste è stata, come anticipato, quella della Juventus a Roma. Dilaga la Fiorentina a Parma; mentre vittorie di misura nelle altre sfide per Milan, Inter e Como.   Pomigli

Allegri racconta l'Allegriade

Le regole di Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, raccontate nella sua biografia, tra Cristiano Ronaldo e i "polli di allevamento".   Massimiliano Allegri, classe 1967 e livornese purosangue, nell'aprile 2019 ha reso noto per la prima volta il proprio "diario di bordo", colmo di e

Aeroplanino, Nanu, Principino. Quando i soprannomi diventano (quasi) più importanti del nome.

A chi non è mai capitato di dare un soprannome un calciatore perché aveva il nome impronunciabile o per una caratteristica fisica o per il suo modo di stare in campo?Nell’articolo di oggi vediamo alcuni dei soprannomi dati a celebri calciatori. Il Piscinin – Franco Baresi Uno dei migliori difen

Like what you see?

Hit the buttons below to follow us, you won't regret it...